Complexul Mizenicordienilor
Il Complesso Misericordian
  • Architettura – Stile Barocco
  • Periodo – 1754-1760
  • Architetto -

L’OSPEDALE DELLA MISERICORDIA (Calea Republicii, No. 33) e CAPPELLA DELLA MISERICORDIA si trova all’entrata dalla strada Gen. Magheru sul corso di Oradea, su Calea Republicii. La Cappella è stato il primo edificio costruito ed ultimato dell’intero complesso, tra gli anni 1754 e 1760. Lo stile adottato per la sua costruzione è quello del tardo barocco. L’elemento inedito di questo luogo di culto consiste nelle soluzioni di copertura. La cupola ellittica che copre la costruzione di piccole dimensioni, 22/14,30 m, è una delle più rare soluzioni architetturali usate in questi tempi ed in questa zona della Romania.

La costruzione dell’ospedale è esordita nell’anno 1761. In questo periodo sono state costruite le stanze della zona corta. La zona lunga, quella di via Republicii, è stata costruita a cominciare dal 1792. Nell’anno 1799 è stato costruito l’impressionante portone sul cortile. Dal punto di vista dello stile, anch’esso si colloca nel tardo barocco. Sopra il portone si possono notare tre statue che rappresentano San Giovanni Nepomuk, in mezzo al complesso statuario San Giovanni, protettore dei malati e delle istituzioni ospedaliere, ed all’estremità sinistra del portone appare Santo Floriano, protettore dei vigili del fuoco e difensore contro gli incendi e le inondazioni. La farmacia “della scalinata” risale più o meno allo stesso periodo. All’interno, il visitatore occasionale può scoprire l’arredamento in legno massiccio scolpito che appartiene allo stesso periodo, statue in bronzo, alcuni strumenti e vasi farmaceutici, anch’essi molto antichi e degni di essere ammirati.