Biserica romano-catolică “Sf. Duh”
La Chiesa Romano-Catolica
  • Architettura  -Stile Barocco
  • Periodo - 1787-1901
  • Architetto - Knapp Ferencz

La Chiesa Romano-Catolica « pentecoste »
Quest’edificio ha una storia vecchia e abbastanza tumultuosa. All’inizio, qui esisteva un monastero dei frati francescani, ma la soppressione fatta dall’imperatore Giuseppe II per quest’ordine fa che lo spazio e l’edificio costruito qui rivenga nel 1787 alla Chiesa romano-catolica. In questo modo, alla vecchia costruzione ecclesiastica inizialmente barocca, lo stile da cui si conservano alcuni elementi ancora oggi(le altari laterali, le cappelle, la cripta), a cui si aggiunge dai nuovi proprietari una torre alta (53m) divisando in 3 registri la facciata principale. La realizzazione della torre è stata fatta dall’ingegnere Knapp Ferencz, questo riuscendo la meravigliosa performanza per quei tempi di edificarla soltanto in 4 mesi.

Nel 1891, alla costruzione capita una vera maledizione. In questo periodo appaiono i primi segni di deterioramento tra la navata e la torre, potendossi osservare una seria fissura. La ristrutturazione immediata della struttura era imminente anche se, dopo un secolo, nel 1901, una nuova fissura appariva nella volta della chiesa. Le soluzioni della riabilitazione non eravano più facili e per questo motivo hanno chiuso la chiesa e hanno demolito la navata. La missione della ristrutturazione riviene all’architetto Rimánoczy Kálmán jr. Lui è quello che imprima alla costruzione uno stile pseudo-barocco o, secondo altri specialisti nella storia dell’architettura, uno stile manieristico.