Scoala de Cadeti (Muzeul “Țării Crișurilor”)
Scuola di Cadetti
  • Architettura – Eclettico
  • Periodo – 1897
  • Architetto – Alpar Ignac
Questo complesso architettonico che copre l’angolo formata del Parco Balcescu con Via Universitatii (dell’Università) è il risultato della visione architettonica del famoso architetto di quei giorni, Alpár Ignac. L’attuazione di questa visione , dal livelo di intenzione fino a quello costtrutivo dell’edificio è stato affidato alla società di costruzioni Neuschloss . Questa ha iniziato a lavorare nel mese di agosto dell’anno 1897, la ricezione dell’edificio è stata già effetuata nel mese di ottobre del prossimo anno.

Come la Scuola di Gendarmeria anche questo complesso aveva uno scopo e un’ utilità ben definite, cioè per servire come spazio educativo militaresco. La nota specifica imponente è fornita dell’ edificio centrale dal gruppo. Questa massiccia eclettico costruzione si estende su tre piani verticali, e all’orizzontale su non meno di 135 metri, essendo la più lunga del patrimonio dell’edificio di Oradea e Bihor. Sulla facciata principale, la più lunga del Palazzo Vescovile Barocco (Palatului Episcopal Baroco) si distingue il risalto centrale. Diviso in sette assi segnati da enormi finestre e coronomante, è relativamente ben equilibrato e ornamento.
desen-scoala-de-cadeti